Uno, due, tre, quattro

Due settimane fa il governo indiano ha deciso di includere nel censimento della popolazione in corso la controversa questione dell’appartenenza castale. Sul Post avevamo approfittato della notizia per spiegare che cosa sono le caste e come funzionano, e per smontare alcuni degli equivoci più diffusi legati alla struttura della società indiana. Ci siamo accorti però che il censimento è di per sé una storia incredibile e che l’eroica impresa di contare oltre un miliardo e duecentomila persone – di cui il settanta per cento residente in aree rurali – merita di essere raccontata a parte.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s